Filtrazione - Disidratazione - Decontaminazione

DCY-P6

Filtrazione e disidratazione dei fluidi frigorigeni e neutralizzazione degli acidi per le condotte del liquido, per gli impianti di refrigerazione e di condizionamento dell’ariacon alte pressioni di eserciziode service.

Documentazione tecnica

Vantaggi carly

3
  •  Pressione massima di esercizio : fino a 64 bar con CO2 sistemi di compressione subcritico.
  • Grande capacità di disidratazione e di neutralizzazione degli acidi a tutte le temperature grazie ad una scelta rigorosa e una ripartizione oculata degli agenti chimici presenti nei filtri disidratatori (allumina attivata per neutralizzare gli acidi e setaccio molecolare per assorbire l’umidità) ; il volume degli agenti disidratanti in grani liberi, utilizzato in un filtro essiccatore CARLY, è superiore a quello presente in un modello equivalente a cartuccia in fase solida.
  • Capacità di disidratazione iniziale garantita da una cottura a 200 °C e un tappo a tenuta stagna.
  • Disidratazione garantita per applicazioni CO2 subcritico a basse temperature.
  • Un dispersore posizionato all’ingresso assicura una ripartizione ottimale del fluido all’interno del filtro disidratatore.
  • I raccordi da saldare, in acciaio ricoperto semplificano la brasatura e consentono di utilizzare metalli d’apporto a ridotta percentuale d’argento.

Riferimenti di prodotto

DCY-P6 053 | DCY-P6 053 S | DCY-P6 053 MMS | DCY-P6 164 | DCY-P6 164 S | DCY-P6 164 MMS | DCY-P6 305 | DCY-P6 305 S/MMS